Quando si tratta di disciplina, gli esperti di genitori si concentrano sulle cose che cambiano per i genitori quando il figlio entra nella pubertà. Questo perché gli adolescenti cominciano a plasmare la loro identità e hanno bisogno di maggiore indipendenza. Di conseguenza, il lavoro di un genitore passa da un ruolo di leadership permanente a un ruolo di supervisione e consulenza.

Se notate che la vostra attività genitoriale sta cambiando, può sembrare che anche i vostri diritti e le vostre responsabilità come genitori stiano cambiando. È vero che alcuni diritti e responsabilità vengono trasferiti al vostro adolescente. Questo dà loro più libertà di prendere le proprie decisioni ed essere più indipendenti.

Tuttavia, ce ne sono alcune che rimarranno costanti per tutta l’adolescenza del vostro bambino. Consideriamo dieci dei diritti e delle responsabilità più importanti per i genitori di adolescenti.

Trattato con rispetto

I genitori e tutti gli altri membri della famiglia hanno il diritto di essere trattati con rispetto. Ciò vale non solo per i genitori e i giovani, ma anche per i fratelli e le sorelle e i membri della famiglia allargata che possono vivere in famiglia.

Impostare regole e limitare i privilegi

I genitori hanno il diritto di stabilire regole e di limitare i privilegi se le regole non vengono rispettate. Questo include le regole della casa e della famiglia che vengono rispettate per rispetto di tutti coloro che vivono nella casa. Alcuni esempi sono le regole sulle faccende domestiche, gli ospiti, il coprifuoco e le sostanze o attività illegali all’interno della casa.

I genitori possono dire “no” anche se pensano che qualcosa non va.

La fiducia è un grande problema tra genitori e adolescenti. Gli adolescenti possono commettere errori – e i genitori dovrebbero dare ai loro adolescenti l’opportunità di riguadagnare la loro fiducia – ma questo non esonera un genitore dalla responsabilità di impedire che il figlio minorenne si faccia del male fissando delle regole e dicendo “no” quando necessario.

Conoscere la verità

I genitori hanno il diritto di fare domande e di aspettarsi risposte veritiere. I genitori dovrebbero essere consapevoli del crescente bisogno di privacy di un adolescente quando invocano questo diritto.

Ricordatevi anche di fare domande quando le emozioni non sono schiaccianti per evitare un litigio con un adolescente arrabbiato. Ingrandisce solo il problema, non lo risolve.

Il chi, cosa e dove

I genitori hanno il diritto di sapere dove sono i loro adolescenti, con chi sono e cosa fanno in generale. Mentre gli adolescenti non hanno bisogno di entrare nei dettagli di questioni private, come i loro pensieri sulla persona con cui stanno, hanno bisogno di informare i genitori su cose come il luogo della festa a cui parteciperanno e chi sarà l’accompagnatore alla festa.

Discutete il vostro adolescente con gli altri

I genitori hanno il diritto di parlare con chiunque abbia a che fare con la vita del loro adolescente. Questo include insegnanti, medici, allenatori, mentori, amici e genitori di amici. I genitori dovrebbero anche aspettarsi di ricevere risposte veritiere alle loro domande quando parlano con queste persone.

Mantenimento dell’unità familiare

I genitori hanno il diritto di promuovere l’unità della famiglia. Possono aspettarsi che tutti i membri della famiglia partecipino alle tradizioni familiari, alle vacanze in famiglia, alle riunioni di famiglia e ad altre attività che creano forti legami familiari.

Monitorare la comunicazione

I genitori hanno il diritto di monitorare l’accesso dei loro figli al mondo esterno. Ciò vale indipendentemente dal fatto che l’accesso avvenga attraverso il percorso fisico o attraverso la tecnologia di un telefono cellulare o di Internet.

Incoraggiare le opzioni future

I genitori hanno il diritto di promuovere e monitorare la visione del futuro di un adolescente. Mentre gli adolescenti hanno la scelta definitiva su cosa fare della loro vita futura, i genitori possono influenzare questa scelta usando metodi incoraggianti, non la disciplina.

Per esempio, incoraggiate i vostri adolescenti ad amare la scienza mandandoli al campo spaziale, ma non togliete loro i privilegi perché non hanno letto il libro sul sistema solare che avete dato loro.

commettere errori

I genitori hanno il diritto di commettere errori e di cambiare idea. Gli errori accadono, è importante imparare a correggere un errore e chiedere scusa.

Nessuno è perfetto, e la decisione che hai preso potrebbe non essere la migliore quando ti guardi indietro. Forse è il momento di fare un passo indietro e riorganizzarsi. Anche se il vostro adolescente potrebbe non apprezzare immediatamente il vostro pentimento, la vostra disponibilità a scusarvi e a correggere un errore gli darà il buon esempio.

Mostra la tua cura

I genitori hanno il diritto di far sapere all’adolescente che lo amano e si prendono cura di lui. Anche se non è il momento giusto per dare al tuo adolescente un abbraccio gigantesco davanti ai suoi amici quando lo lasci a casa tua, è abbastanza importante far sapere al tuo adolescente che ci tieni a lui ogni giorno. Un messaggio semplice funziona meglio, ma attenzione a non metterli in imbarazzo davanti ai loro coetanei.

Una parola da kianao

Se ripassate di nuovo questa lista e sostituite la frase “i genitori sono responsabili” con la frase “i genitori ne hanno il diritto”, vi accorgerete che si adatta. È importante ricordare che il diritto alla paternità è anche responsabilità dei genitori. Se vi prendete un minuto per ricordare i vostri diritti di genitori come responsabilità, vi umilierete ogni volta che inizierete a sentirvi autoritari quando sarete disciplinati. Provaci.

Do you like Kianao's articles? Follow on social!