Quando viene eseguito un parto cesareo, i rischi e i benefici della procedura devono essere considerati e ponderati. Questo processo comprende la considerazione dei benefici aggiuntivi e dei potenziali rischi di avere un figlio con parto cesareo rispetto al parto cesareo vaginale. A volte i benefici del parto cesareo superano i rischi, e a volte i benefici del parto vaginale superano i rischi del parto cesareo. L’opzione migliore varia da caso a caso. Si consiglia di consultare un medico se si desidera un consiglio su un possibile parto cesareo. 

Chirurgia del parto cesareo

Il parto cesareo è una procedura chirurgica importante e, come per altre procedure chirurgiche, comporta dei rischi. Il rischio stimato che una donna muoia dopo un parto cesareo è più alto del rischio di morire dopo un parto vaginale, ma è comunque considerato un evento raro. Condizioni mediche individuali, come alcuni gravi problemi cardiaci, possono richiedere un parto cesareo o modifiche al parto vaginale, come l’uso del vuoto o del forcipe. 

consegna tramite cesareo

Rischi per la madre

Altri rischi potenziali per la madre sono

  • Contagio. L’infezione del sito chirurgico, dell’utero o degli organi pelvici vicini, come la vescica o i reni, può complicare l’esperienza post-partum/postoperatoria.
  • Aumento del rischio di trombosi venosa profonda (TVP).
  • Aumento della perdita di sangue. La perdita di sangue nei parto cesareo è in media circa il doppio rispetto ai parto vaginale. Tuttavia, le trasfusioni di sangue sono raramente necessarie durante un parto cesareo.
  • Funzione intestinale ridotta. L’intestino a volte rallenta per diversi giorni dopo l’operazione, il che porta ad una sensazione di pienezza, flatulenza e disagio.
  • Soggiorno in ospedale più lungo e tempi di recupero più lunghi. Da tre a cinque giorni in ospedale è la durata abituale della degenza, mentre per i parto vaginale è meno di uno o tre giorni.
  • Reazioni all’anestesia. La salute della madre potrebbe essere messa a rischio da reazioni inaspettate (ad esempio, pressione sanguigna in rapido calo) all’anestesia o ad altri farmaci durante l’intervento chirurgico.
  • Rischio di operazioni supplementari. Per esempio isterectomia, riparazione della vescica, ecc.
  • Rischio di adesioni.
  • Possibile diminuzione della fertilità futura.
  • Aumento del rischio di placenta previa e di placenta accreta nelle gravidanze future. 
  • Rischio che tutte le nascite future possano essere chirurgiche.
  • Morte materna (molto rara).

Rischi per il bambino

Ci sono rischi potenziali in un parto cesareo sia per il bambino che per la madre. I possibili rischi per il bambino sono i seguenti.

Una parola da kianao

Ricordate che solo perché c’è un rischio maggiore non significa che possiate avere problemi. Il rischio effettivo a cui è esposto un particolare paziente dipende da molti fattori che non possiamo scoprire in un articolo. Qui è molto importante per la vostra salute e quella del vostro bambino parlare con il vostro medico, esaminare la vostra storia medica e discutere la vostra particolare storia medica e la vostra situazione. Possono aiutarvi a scoprire quali sono i rischi più probabili che vi capitino e come potete farlo meglio.

Do you like Kianao's articles? Follow on social!