Ad un certo punto, negli anni intermedi, un ragazzo inizierà ad attraversare le fasi della pubertà. Il rapporto tra i ragazzi e la pubertà può essere complicato sia per il bambino che per i suoi genitori.

Sapere a cosa fare attenzione può calmare la vostra mente e aiutare il vostro bambino attraverso questi tremendi cambiamenti fisici ed emotivi.

Di seguito sono riportati alcuni dei segni tipici della pubertà nei ragazzi. Ricordate che queste fasi possono essere graduali e possono volerci diversi anni prima che il vostro bambino attraversi tutte le fasi della pubertà.

In generale, i ragazzi iniziano la pubertà ad un certo punto tra i 9 e i 14 anni. Le ragazze iniziano generalmente la pubertà tra gli 8 e i 12 anni.

Cambiamenti fisici

  • La crescita cresce a ritmi vertiginosi: un giorno potresti voltarti e scoprire che tuo figlio è un pollice o due più alto dell’ultima volta che l’hai notato. Anche se le ragazze della 7° e 8° classe spesso superano i ragazzi della loro età, i ragazzi delle scuole superiori possono recuperare rapidamente il ritardo, e non sono rari i frequenti slanci di crescita.
  • Peli del viso: I piccoli peli sul labbro superiore e sul mento di vostro figlio possono presto iniziare a crescere più lunghi e più spessi ed eventualmente diventare scuri. Può anche succedere che una mattina esca dal bagno e vi sorprenda con una richiesta di acquisto di un rasoio. La maggior parte dei ragazzi ama questo cambiamento, perché per loro la peluria del viso è un vero segno di mascolinità.
  • Spalle larghe e muscoli del petto: spesso si tratta di un cambiamento sottile, e anche i muscoli della parte superiore del corpo di vostro figlio cominceranno a svilupparsi. Le spalle diventano più larghe e i muscoli del petto più definiti. Se entrambi notate questo cambiamento, cogliete l’occasione per incoraggiarlo ad esercitarsi di più. Questa è una buona scusa per tenerlo attivo.
  • Odore corporeo: man mano che gli ormoni vengono rilasciati, i ragazzi iniziano a sudare più spesso e l’odore del corpo diventa spesso un problema. All’inizio potrebbe non accorgersene personalmente, ed è meglio fare attenzione quando ci si avvicina all’argomento. Comprategli un deodorante e fategli sapere che una doccia quotidiana potrebbe essere nel suo interesse.
  • Brufoli e scoppiettii: Alcuni bambini hanno un problema di acne più grande di altri, ma quasi tutti i ragazzi adolescenti di tanto in tanto scoppiano con i brufoli. Questo perché la loro pelle diventa più grassa a causa dell’aumento degli ormoni. Insegnate loro a lavarsi accuratamente la pelle per ridurre al minimo o prevenire una brutta acne.
  • Peli del corpo: Durante la crescita dei peli pubici si verifica nella zona pubica e nell’ascella. Suo figlio potrebbe avere delle domande, oppure no. In questo caso, lasciate che sia lui a prendere le redini. Ad un certo punto, inizierà anche a crescere il pelo del petto, e altri peli del corpo diventeranno più spessi e a volte più scuri.
  • Crescita testicolare: i testicoli di vostro figlio diventano più grandi, e uno (di solito quello sinistro) può penzolare più in basso dell’altro man mano che maturano. Questo è del tutto normale e si verifica nella maggior parte dei ragazzi. Anche la pelle dello scroto diventa più scura e sottile e comincia a formare minuscole cuspidi di follicoli piliferi.
  • Erezioni e sogni bagnati: è perfettamente normale che i ragazzi abbiano erezioni involontarie e sogni bagnati durante la pubertà. Questo è forse il punto più imbarazzante per suo figlio. Parlategliene e spiegategli che è normale e che non c’è nulla di cui vergognarsi. Fategli anche sapere che può controllarlo con l’avanzare dell’età.
  • Cambiamento di voce: Anche se è più probabile che nelle fasi successive della pubertà, la voce di vostro figlio si approfondirà. Il più delle volte è dopo uno slancio di crescita, perché anche la sua casella vocale è cresciuta. All’inizio la sua voce può crepitare, e questo può essere un po’ imbarazzante per lui.

Cambiamenti emotivi

  • Interesse romantico: Suo figlio potrebbe prendersi una cotta a scuola o dirle che un giorno ha una ragazza o un fidanzato Può mostrare questo nuovo interesse essendo timido o nervoso intorno a certe persone, e potreste sorprenderlo a flirtare di tanto in tanto.
  • Cambiamenti d’umore: Gli ormoni e i cambiamenti nel suo cervello rendono tuo figlio lunatico a volte. Questo è perfettamente normale e può peggiorare man mano che matura. È importante lasciarlo lavorare attraverso questi cambiamenti d’umore e dargli spazio quando necessario. Dovreste anche chiedere aiuto se pensate che ci sia un problema più grave come la depressione.
  • Preoccupazione per i cambiamenti: La paura o l’eccitazione per i cambiamenti che sta attraversando sono comuni. Alcune delle cose che vengono con la pubertà possono far preoccupare vostro figlio e chiedersi se è “normale”. Altri, come i baffi e i muscoli, possono renderlo molto felice perché sono il segno che sta diventando un uomo.
  • Chiuso ai genitori: Anche se vostro figlio può avervi raccontato tutto quello che è successo quando era alle elementari, potreste trovarlo un po’ più reticente a entrare nella pubertà. Potresti sentire un sacco di “niente” quando ti viene chiesto cosa è successo a scuola durante la cena, e lui potrebbe stare in camera sua più che guardare la TV con la famiglia. È normale, ma è comunque importante che cerchiate di parlargli regolarmente o di farlo sedere a guardare una partita insieme. È una fase e si vuole mantenere forte il proprio rapporto.
Do you like Kianao's articles? Follow on social!