Le possibilità di avere due gemelli sono relativamente rare. Ma alcune famiglie sembrano battere le probabilità di avere multipli di uno. Recentemente, una donna britannica ha fatto notizia quando ha dato alla luce il suo secondo set di gemelli – alla giovane età di 21 anni. Il suo primo set – un ragazzo e una ragazza – aveva 4 anni quando arrivarono le loro sorelline.

Nel rapporto, il Royal College of Midwives stima che le probabilità di queste coppie consecutive di gemelli in età così giovane sono più di 700.000 a uno, e nota che è più comune che le gravidanze multiple siano separate da gravidanze singole.

Rispetto alla popolazione generale, solo una nascita su 30 è gemella, o poco più del 3 per cento.

Esempi

Anche se le circostanze sono molto rare, ci sono numerosi casi di famiglie con diversi multipli. Anche se alcuni sono legati al supporto riproduttivo, molti sono completamente spontanei. Per esempio, Kevin e Lorraine Horan dall’Irlanda hanno tre coppie di gemelli e non hanno mai ricevuto un trattamento per la fertilità. E questo articolo si riferisce a due famiglie la cui seconda coppia di gemelli è arrivata completamente di sorpresa. A volte i multipli sono il risultato di trattamenti di fertilità; Fran Pitre descrive la storia delle sue tre coppie di gemelli nel suo libro Twins X3.

Le possibilità di un altro gruppo di gemelli

Dopo una coppia di gemelli, è più probabile che una donna abbia un’altra coppia di gemelli? Si presume che le probabilità siano maggiori per una madre che ha già concepito e dato alla luce due gemelli.

A questo possono contribuire sia fattori ereditari che ambientali. Le madri che hanno avuto gemelli dizigoti a causa di iperovulazione hanno più probabilità di avere gemelli. Se hanno già partorito due gemelli, è più probabile che il loro utero sopravviva alle successive gravidanze multiple.

Nel Guinness dei primati le seguenti donne sono indicate come madri con il maggior numero di coppie di gemelli:

Do you like Kianao's articles? Follow on social!