Ogni genitore si preoccupa quando il proprio figlio impara a guidare. Questo vale soprattutto per i genitori di bambini con difficoltà di apprendimento. I bambini con disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), ad esempio, hanno quattro volte più probabilità di essere coinvolti in un incidente rispetto a quelli senza il disturbo. Non è raro che i bambini con difficoltà di apprendimento abbiano problemi di percezione e di coordinazione e difficoltà di orientamento a destra e a sinistra. Ci possono essere molti aspetti unici della disabilità di vostro figlio che il suo insegnante di scuola guida potrebbe dover affrontare. Come minimo, ecco alcune cose che dovrebbero essere affrontate in un programma di educazione alla guida per il vostro bambino o programmi aggiuntivi progettati per insegnare la sicurezza dei conducenti adolescenti.

Guida sicura contro la guida sicura

La maggior parte degli automobilisti sulla strada direbbe che si considerano automobilisti sicuri. Ma questo non significa che guidino in modo sicuro. Molti pensano che, non avendo avuto un incidente, devono fare le cose per bene.

L’assenza di incidenti non è ciò che distingue un guidatore sicuro da uno insicuro.

Ecco le cose più comuni e pericolose che un automobilista può fare sulla strada. Speriamo che i vostri figli non si impegnino in nessuna di queste attività e, se lo faranno, correggeranno le loro abitudini una volta che saranno stati istruiti a farlo. Concluderemo con il rischio relativo di alcuni di questi comportamenti.

Leggere

Ci sono poche cose che sono così pericolose per i conducenti come la lettura al volante. Che si tratti di un messaggio di testo, di una rivista, di un libro o anche di indicazioni che si tengono in mano o sul cruscotto. La lettura vi toglie la concentrazione, l’attenzione, la vista e la capacità di rispondere rapidamente quando ce n’è bisogno. Quindi, se avete un minimo di considerazione per la vostra vita o per quella di qualcun altro, evitate di leggere mentre guidate. Faresti anche bene a dire agli altri che sai chi legge mentre guidano di smettere, perché è forse la cosa più pericolosa che una persona può prendere mentre è al volante.

Se i vostri figli fanno storie, condividete con loro alcune delle statistiche (elencate qui sotto). Se non vi ascoltano, togliete le chiavi. Alcuni potrebbero sostenere di aver bisogno di indicazioni. Questo è ciò di cui si occupa la funzione altoparlante su google maps, ma naturalmente è necessario premere quel pulsante prima che l’auto si muova, o accostare per farlo. È meglio fare qualche chilometro di strada che rischiare di non tornare mai più a casa. E se sono preoccupati di aver perso una chiamata? Non vale la pena di creare un’emergenza nel processo di determinazione se una telefonata è per caso un’emergenza.

Testo

Tutti sanno che scrivere e leggere testi è pericoloso quando si guida, eppure innumerevoli persone continuano a farlo. Non solo ti ruba l’attenzione, ma ti ruba la vista dalla strada e le mani dal volante. Quando sei concentrato sul tuo telefono – per quell’istante – non c’è nient’altro in mente. Nel frattempo, stai sfrecciando per la strada in un veicolo multi-tonnellata, ed è a questo punto che l’attenzione indivisa alla strada da sola ti tiene lontano da un incidente.

Se scrivete e guidate, dovreste vergognarvi e smettere immediatamente. Anche se non dai valore alla tua vita, ci sono altri che possono mettere in pericolo la tua vita.

Genitori, potreste anche voler imparare a completare un contratto di telefonia mobile con il vostro adolescente

Guidare con le ginocchia

Guidare con le ginocchia è una pessima abitudine di guida. In genere, le persone guidano con le ginocchia mentre fanno qualcos’altro, che è sempre inutile e pericoloso. Non guidando mai con le ginocchia, si eviterà un inevitabile incidente.

Guidare con un cane o un bambino in grembo

Purtroppo, questo è un evento comune. Si guarda in un’auto vicina per vedere un pilota che accarezza e adora il cane in grembo, forse anche permettendogli di mettere il naso fuori dal finestrino e lasciare che le sue orecchie soffino al vento. Non si vedono spesso bambini seduti in grembo, ma quando lo si fa, l’adulto in questione probabilmente ha buone intenzioni, permettendo al giovane di sentire cosa si prova a controllare un’automobile. Ma guidare con un cane o un bambino sulle ginocchia non permette altro che potenziali disastri.

I cani sono incontrollabili e imprevedibili, e lasciarli liberi di regnare in un veicolo è un errore. In alcuni luoghi è addirittura contro la legge, per una buona ragione.

Ci sono misure di sicurezza da adottare se si viaggia con i cani. Per i bambini, è semplicemente illegale e pericoloso trasportare un bambino in auto senza un seggiolino adeguato.

Guidare con le cuffie

Ci sono solo due modi in cui siamo in grado di determinare cosa succede intorno a noi quando guidiamo, quelli che sono la vista e il suono. Se si guida con le cuffie o gli auricolari al loro posto, si getta il proprio senso del suono fuori dal finestrino dell’auto. Vi chiederete come guidano i sordi. Beh, sono abituati ad essere sordi e di conseguenza sono più attenti. Qualcuno che vuole ascoltare Ricky Martin con le cuffie mentre guida probabilmente non è abituato a non sentire quello che succede intorno a lei. Non è così abituata alla mancanza di suoni circostanti, come lo è una persona sorda, e di conseguenza probabilmente non è così concentrata come dovrebbe essere.

Oltre a interferire con i suoni della strada, o anche con il suono di un’auto che inizia a sentirsi male, le cuffie possono impedire di sentire un veicolo di emergenza che si avvicina. C’è una ragione per cui i veicoli di emergenza hanno un tasso di collisione molto più alto del normale, nonostante l’addestramento specializzato per la guida degli impianti. Non importa quanto guidiamo con attenzione, nessuno di noi può controllare l’abitudine alla guida degli altri sulla strada, compresi quelli che indossano le cuffie. L’impossibilità di sentire per strada non solo aumenta il rischio di essere coinvolti in un’emergenza, ma interferisce anche con la risposta del personale di emergenza all’emergenza di un’altra persona.

Cambio di vestiti

Non c’è un solo capo di abbigliamento da indossare durante la guida. E’ tutto qui. Punto. Cambiare i vestiti significa togliere il piede dal freno, le mani dal volante e gli occhi dalla strada. Per non parlare del fatto che sono pochissimi quelli con l’abilità di un artista della fuga come Houdini, quindi se ti impigli nei tuoi vestiti mentre ti cambi, c’è una buona probabilità che non ne uscirai indenne.

Mettere il trucco

Signore, vogliamo che anche voi siate belle. Ma truccarsi mentre si guida è un pericolo che non vale la pena di rischiare. È così brutto aspettare fino a quando non si arriva al punto in cui ci si mette la faccia? Se in seguito a ciò si verifica un incidente, è possibile che non si abbia comunque un volto da abbagliare. Il processo di trucco permette di avere molte opportunità per far entrare qualcosa nel vostro occhio e accecarvi. Quindi, ancora una volta, abbiate pazienza e arrivate tardi dove state andando truccandovi in anticipo, oppure fatelo una volta arrivati a destinazione.

Afferrare qualcosa fuori portata

Tutti abbiamo avuto momenti in cui volevamo qualcosa dal sedile posteriore, sul pavimento o in una borsa, ma solo i più audaci si contorcevano per prenderlo.

A questo punto si guida distratti e non si è in grado di vedere cosa sta succedendo sulla strada, né si hanno le mani correttamente posizionate sul volante per rispondere a qualcosa se dovesse accadere.

La pazienza è una virtù, e bisogna rimanere in vita per essere virtuosi, quindi siate pazienti, e aspettate che sia sicuro di uscire di strada per recuperare i vostri oggetti.

Mangiare

Ora, per la maggior parte delle persone, mangiare da un sacchetto di patatine o da una mela in sé non può causare un incidente. Ma se le capacità di guida del vostro bambino sono già indebolite semplicemente dall’inesperienza o da una difficoltà di apprendimento, questo è certamente rischioso. Quel momento in cui la vostra bambina sospira e guarda giù perché si è rovesciata la salsa addosso è un momento in cui non presta attenzione. Quel momento può spesso essere la differenza tra la vita e la morte. I conducenti inesperti (sia quelli con e senza difficoltà di apprendimento) hanno avuto quasi tre volte più probabilità di avere un incidente o quasi incidente di quelli che si sono astenuti dal mangiare.

strada infuriata

È un fatto comune che le persone si arrabbiano quando guidano. Inoltre, pensate a quante persone sono sconvolte ancora prima di entrare in macchina: vanno a fare un giro in macchina per pensare e riflettere su qualche trauma o delusione della loro vita. Non c’è bisogno di essere stati turbati da un altro guidatore per provare la rabbia della strada. Devi semplicemente avere una mentalità negativa. Guidare in questo stato è pericoloso e provoca una distrazione che, a sua volta, influisce sulla capacità di concentrazione del guidatore. Se vi arrabbiate con un altro guidatore, potreste iniziare a guidare in modo aggressivo. Questa situazione è un incidente in attesa di accadere. Quindi, prima di iniziare a guidare, o anche nel bel mezzo della guida, assicuratevi di essere calmi e raccolti.

Non c’è bisogno di mettere in pericolo la vita di nessuno perché si sta avendo una brutta giornata.

Ponderare i rischi

Una recensione del 2014 pubblicata sul New England Journal of Medicine ha valutato la gravità di alcune distrazioni di guida, soppesando quanto queste fossero pericolose per i guidatori inesperti rispetto al rischio di incidente o quasi incidente. L’hanno trovato:

  • Comporre un telefono cellulare ha aumentato il rischio di un incidente o di un quasi incidente di 8 volte (coloro che semplicemente compongono un numero su un telefono cellulare hanno otto volte più probabilità di essere coinvolti in un incidente.
  • Raggiungere un telefono cellulare ha aumentato il rischio di crash o quasi crash di un fattore 7,05
  • L’invio o la ricezione di messaggi di testo ha aumentato il rischio di un fattore 3,87.
  • Raggiungere un oggetto diverso da un cellulare aveva otto volte più probabilità di provocare un incidente che non aspettare di arrivare a destinazione.
  • Guardando l’oggetto lungo la strada il rischio è aumentato di 3,9 volte.
  • Mangiare ha portato un rischio 2,99 volte superiore a quello di chi si è astenuto dal mangiare. (In altre parole, è tre volte più probabile che si verifichi un incidente se si mangia e si guida.

Ci sono molte ragioni per cui queste distrazioni possono portare a incidenti. Le simulazioni al computer hanno rilevato che i conducenti inesperti avevano aumentato la deviazione dalla corsia e avevano gli occhi fuori strada molto più di quelli che non avevano distrazioni.

Tuo figlio è a rischio?

Chi è che manda messaggi e guida? Se vi state chiedendo se vostro figlio sceglierebbe di scrivere e guidare, può essere difficile saperlo. Solo voi conoscete il vostro bambino, e molti genitori sono sorpresi di vedere che i loro figli si impegnano in questi comportamenti a rischio. Eppure si è scoperto che gli adolescenti che sono più attaccati al loro telefono (quello che tra i ricercatori viene chiamato “attaccamento al possesso”) aumenta la probabilità. Purtroppo, anche se i nostri ragazzi sentono più volte parlare dei pericoli, il pensiero magico spesso assicura loro che sarà qualcun altro.

Come nota finale, non sono solo le distrazioni che possono portare a incidenti mortali. La privazione del sonno, così comune nei nostri adolescenti, è un altro fattore serio.

Do you like Kianao's articles? Follow on social!